gennaio 12, 2017 - BMW Motorrad

BMW Motorrad per il quarto anno consecutivo al Motor Bike Expo di Verona

Per il quarto anno consecutivo #bmwmotorrad accoglierà tutti gli appassionati di #moto dal 20 al 22 gennaio all’interno del padiglione 4 di #verona Fiere, quello tradizionalmente dedicato alle cafe racer e alle special stradali.
Con gli oltre 150.000 partecipanti dell'ultima edizione, il #motorbikeexpo allestito a #verona Fiere si conferma il secondo appuntamento indoor più importante dell'anno dopo EICMA.

BMW Motorrad e il mondo Heritage
In uno stand completamente rinnovato e ridisegnato secondo la filosofia "Make Life a Ride", #bmwmotorrad presenterà tutta la gamma del mondo #heritage: la rinnovata R nineT, la R nineT Scrambler e le ultimissime R nineT Racer, R nineT Pure e R nineT Urban G/S. Cuore pulsante di tutta la famiglia #heritage è il caratteristico motore Boxer a raffreddamento aria/olio per un classico piacere in #moto e un dinamico divertimento di guida.

Da oltre 90 anni il motore bicilindrico Boxer montato longitudinalmente e la trasmissione tramite cardano sono sinonimo delle motociclette BMW. Il motore Boxer di #bmwmotorrad raffreddato ad aria/olio dalla cilindrata di 1.170 cm³ offre come nessun altro propulsore motociclistico un design inconfondibile, un’erogazione di coppia rotonda e una sonorità originale e unica.

In occasione del Model Year 2017, la R nineT si rinnova da un punto di vista tecnico con una forcella a steli rovesciati completamente regolabile e una geometria della ciclistica ottimizzata. Inoltre, nuovi elementi di design in aggiunta a due nuove colorazioni disponibili per la prima volta come optional ex fabbrica, contribuiscono a confermare l’eleganza della #moto e a sottolineare le proporzioni di classico modello roadster BMW.

La R nineT Racer, la Roadster-feeling purista, desta immediatamente delle reminiscenze delle classiche motociclette sportive dei primi anni Settanta. Una silhouette raccolta, bassa e slanciata, con la semi-carenatura ridotta, la sella con codino, i semimanubri e le pedane arretrate, offrono un’impressione di sportività vecchio stile, combinate con la tecnica moderna. La verniciatura in lightwhite pastello, abbinata a elementi decorativi che ricordano i colori BMW Motorsport di una volta, dona alla R nineT Racer un look particolarmente leggero e sportivo.

La R nineT Pure simbolizza il classico modello Roadster nella sua forma più pura: uno stile autentico, senza ghirigori, ridotto all’essenziale. Il design è composto da un mix di stilemi classici e moderni dell’ingegneria motociclistica, completato da dettagli pregiati, come le pedane e la piastra di sterzo in alluminio fucinato e anodizzato al naturale.

La nuova R nineT Urban G/S si presenta in uno stile completamente differente ma sempre dalla personalità d’ispirazione classica. Da oltre 35 anni, l’acronimo GS in combinazione con #bmwmotorrad è praticamente il sinonimo di libertà e desiderio di avventure su due ruote, sia su asfalto che offroad. La R nineT Urban G/S riprende il DNA della primissima e leggendaria BMW R 80 G/S del 1980 e lo trasmette ai nostri tempi attraverso la tecnica moderna in una classica motocicletta BMW in stile #enduro, equipaggiata con motore Boxer.

BMW Motorrad e il mondo custom
Se parliamo del mondo #custom, special e lifestyle, l'evento veronese è considerato uno dei più prestigiosi in Europa, anche grazie alla qualità dei partecipanti e degli espositori, customizzatori e produttori di parti speciali.

In questa edizione, #bmwmotorrad mostrerà sul proprio stand anche una coppia di special di tutto rispetto: svelata per la prima volta al pubblico a Monza in occasione del Next100 Festival, una R nineT nera, sportiva e dalle forme neoclassiche, è stata pensata e costruita dal rinomato builder milanese Andrea Radaelli, in arte Radikal Chopper, in collaborazione con il mensile specializzato Lowride Magazine. Questa personale e rispettosa rivisitazione del primo boxer della storia BMW, la R 32 del 1923, sarà affiancata dalla grintosa R nineT dell'americano Jeff Wright. Una #naked cattiva e prestazionale nata sul ponte della sua officina Church of Choppers, in Iowa. Il design e l'assenza di frecce e fanali fanno pensare a una #naked sportiva da Battle of the Twins.

Nello stand #bmwmotorrad vi sarà anche una zona dedicata all'abbigliamento tecnico e lifestyle con tutte le nuove collezioni disponibili.

Tutte le informazioni relative al #motorbikeexpo di #verona sono sul sito www.motorbikeexpo.it.

Il BMW Group
Con i suoi tre marchi BMW, MINI e Rolls-Royce, il BMW Group è il costruttore leader mondiale di auto e #moto premium e offre anche servizi finanziari e di mobilità premium. Come azienda globale, il BMW Group gestisce 31 stabilimenti di produzione e montaggio in 14 paesi ed ha una rete di vendita globale in oltre 140 paesi.

Nel 2016, il BMW Group ha venduto circa 2,367 milioni di automobili e 145.000 motocicli nel mondo. L’utile al lordo delle imposte per l’esercizio 2015 è stato di 9,22 miliardi di Euro con ricavi pari a circa 92,18 miliardi di euro. Al 31 dicembre 2015, il BMW Group contava 122.244 dipendenti.

Il successo del BMW Group si fonda da sempre su una visione sul lungo periodo e su un’azione responsabile. Perciò, come parte integrante della propria strategia, l’azienda ha istituito la sostenibilità ecologica e sociale in tutta la catena di valore, la responsabilità globale del prodotto e un chiaro impegno a preservare le risorse.

www.bmwgroup.com
Facebook: http://www.facebook.com/BMWGroup
Twitter: http://twitter.com/BMWGroup
YouTube: http://www.youtube.com/BMWGroupview
Google+: http://googleplus.bmwgroup.com