novembre 20, 2019 - Mini

Emozionante e fortemente adrenalinico: il design della MINI John Cooper Works GP.

Monaco. La #Minijohncooperworksgp rappresenta l'essenza da corsa della moderna #Mini. Ispirato ai leggendari traguardi delle corse automobilistiche del brand britannico, questo modello, limitato a sole 3.000 unità, incarna massime prestazioni e una dinamica di guida senza compromessi.

Queste caratteristiche si rispecchiano nel design dell'auto: esterno e interno purista ma con dettagli davvero emozionanti rappresentano in modo radicale i geni GP. La #Minijohncooperworksgp fa seguito alle piccole serie in edizione limitata #Minijohncooperworksgp del 2013 e del 2006.

L'esterno: prestazioni di alto livello dal design emozionante.

La sezione anteriore piatta con la sua ampia carreggiata, la grande Minigonna anteriore, i passaruota svasati e un'ala posteriore visibile anche dalla parte anteriore trasmettono immediatamente prestazioni dinamiche senza compromessi. I classici elementi iconici di #Mini come i fari ellittici e la griglia esagonale del radiatore conferiscono un chiaro senso di identità e sono facilmente riconoscibili. Allo stesso tempo, elementi caratteristici John Cooper Works come l'hood scoop e la griglia esagonale a nido d'ape con logo GP nella griglia del radiatore sottolineano la sportività della parte anteriore.

Lateralmente, la #Minijohncooperworksgp rivela la silhouette #Mini più sportiva di sempre. L'interazione tra l'area del finestrino e la linea di spalla crescente traccia una forma a cuneo sul lato che trasmette senso di velocità anche quando l'auto è ferma. Al di sotto, le superfici voluminose conferiscono potenza al corpo del veicolo. L'ampia Minigonna anteriore e lo spoiler sul tetto conferiscono ai lati della #Minijohncooperworksgp uno stile sportivo oltre a garantire prestazioni aerodinamiche ottimali. La finitura esterna in Racing Grey metallizzato si alterna tra grigio chiaro e blu-violetto, creando un forte senso di profondità, mentre il tetto e le calotte degli specchietti sono rifiniti in Melting Silver. Tutti i tipici elementi cromati nella parte anteriore, laterale e posteriore come i loghi #Mini, le maniglie delle portiere, il tappo del serbatoio del carburante, le Minigonne laterali e le cornici dei fari sono rifiniti in nero lucido per tutti i dettagli di piccole dimensioni.

Il MINImalism in terMini di forma e colore si concentra sulla tecnologia.

Questo è enfatizzato ulteriormente dai dettagli colorati in Chili Red lucido e Rosso opaco metallizzato. L'utilizzo di materiali leggeri come la fibra di carbonio ottimizza il rapporto peso / potenza, mentre la distribuzione del carico sugli assali altamente ottimizzata promette il caratteristico go-kart feeling di #Mini. Lateralmente, il culmine assoluto viene raggiunto con i passaruota - i cosiddetti spats - realizzati in fibra di carbonio. Qui viene utilizzato il carbonio riciclato lavorato a mano, dall'impianto di Landshut. Per la prima volta, il tessuto in fibra di carbonio è direttamente visibile e messo in mostra per mezzo di cuciture esagonali nere. Il numero riportato frontalmente mostra il numero di produzione della serie limitata. Le ruote forgiate leggere da 18" con design bicolore riportano il sorprendente tema a quattro raggi della #Minijohncooperworksgp con una trama a filigrana. È il cerchio in lega da 18'' più leggero che sia mai stato montato su una #Mini, contribuendo in modo significativo alla riduzione del peso.

La sezione posteriore riprende il caratteristico design anteriore e laterale. Lo spoiler sul tetto non è solo un'affermazione dello stile sportivo: la sua forma assicura anche un carico aerodinamico ottimale e si adatta perfettamente alla geometria del veicolo. Lo stesso vale per le prese d'aria e le superfici di canalizzazione dell'aria nelle Minigonne. Posizionato in modo prominente al centro della zona posteriore inferiore, il classico doppio tubo di scarico incarna il DNA John Cooper Works. I doppi terminali in acciaio lucido sono fabbricati con il diametro maggiore possibile e sporgono in modo potente e puristico dal diffusore.

Gli interni: puro stile racing.

L'interno della #Minijohncooperworksgp combina un tocco sportivo purista con potenti accenti di colore. Il colore scuro e i materiali creano un'atmosfera Minimal e sportiva, con dettagli di alta qualità e deliberatamente colorati in punti selezionati. Il nuovo quadro strumenti digitale sullo sterzo offre tutte le informazioni necessarie al conducente, nel suo campo visivo, come richiesto dalla situazione.

Stampa 3D in dettaglio.

Le ultime tecniche di produzione come la stampa 3D completano il design degli interni. Un elemento distintivo dal punto di vista del guidatore sono le palette del cambio in alluMinio sul volante sportivo, realizzate con la stampa 3D, che rievocano il tema esagonale del design delle prese d’aria esterne in filigrana. Le palette del cambio sono un elemento di spicco all'interno della #Minijohncooperworksgp sia in terMini di design che dal punto di vista tattile e sono realizzate in questa modalità per la prima volta in una #Mini. Un altro nuovo elemento è la parte centrale del volante stampata in 3D e la modanatura decorativa lato passeggero. Ogni modanatura è unica e reca il numero di produzione in edizione limitata del veicolo. La loro struttura esagonale specifica per GP riprende lo stile della superficie delle palette del cambio. In questo modo, #Mini dimostra una dimensione completamente nuova di integrazione della stampa 3D al processo di produzione di serie. L'uso di processi additivi come la stampa 3D non solo porta la personalizzazione a un livello superiore, ma consente anche nuove forme di design che in precedenza non era possibile realizzare utilizzando strumenti convenzionali.

Area posteriore Minimalista.

La #Minijohncooperworksgp non ha un sedile posteriore, come nel caso dei modelli precedenti, per contenere quanto più possibile il peso del veicolo. Le superfici chiare e ordinate del vano posteriore riflettono anche la ricerca dell'essenziale. La grande scritta "GP" sul pannello posteriore è ottenuta mediante l'uso di tessuti differenti e conferisce agli interni una straordinaria caratterizzazione. Dietro i sedili anteriori, la cross-brace genera un'atmosfera da corsa.