marzo 30, 2021 - BMW

Dubino – il sentiero di Bonatti. Diciannovesimo racconto scritto da Giorgio Terruzzi per il progetto "Prendi la targa" in collaborazione con BMW e iFoodies

È on air il penultimo dei venti racconti del progetto “Prendi la targa, venti tappe italiane per fare memoria” ideato dal giornalista e scrittore Giorgio Terruzzi e realizzato grazie alla partnership di BMW Italia con iFoodies. La pubblicazione delle venti storie raccontate dalla inconfondibile voce di Terruzzi avviene con cadenza settimanale e si concluderà la prossima settimana. Tutti i racconti sono raggiungibili dal canale Instagram di BMW Italia, sul sito www.bmw.it/prendilatarga su www.ifoodies.it e su www.specialmente.bmw.it

Gli hanno intitolato un sentiero. Parte dietro la casa, il suo rifugio, da Monastero, che è la parte alta di Dubino. Il ramo di Lecco del lago è appena nascosto a ovest, la piana verde pare una rampa di lancio poco sotto. Valtellina al debutto come una culla ampia, da abbrivio. Le ultime montagne di Walter Bonatti sono simili e vicinissime alle prime. Grigna, allora, messa in conto da Monza, dove era cresciuto dormendo sul balcone per imparare il freddo.» 

Pubblichiamo come di consueto l’inizio del racconto, inserito nel progetto “Prendi la targa”, che è possibile ascoltare dalla voce di Giorgio Terruzzi sul sito www.bmw.it/prendilatarga  e su www.specialmente.bmw.it

I contenuti editoriali verranno pubblicati con cadenza settimanale.

Per maggiori informazioni sul progetto:

https://www.press.bmwgroup.com/italy/article/detail/T0320861IT/